UNA GUERRA

Photo by Markus Spiske on Pexels.com

E’ una guerra

il mondo piangerà intere famiglie

a causa di malvagie dinastie

che porteranno sulla coscienza

milioni di esistenze

senza pagarne le onoranze.

Gente onesta

ingannata, umiliata ed infine assassinata.

Tutte vittime sacrificali 

di una guerra falsa

pronte a morire per una stupida

ingenua e cieca fede

riposta in un Dio chiamato governo

con le sue schiere del quinto potere.

Non si salva nessuno

non ci saranno condoni

per chi preferisce inocularsi

piuttosto che guardarsi.

Gente, la verità è una.

Tutto il resto è una puntura!

Natalia Castelluccio

SENZA TITOLO

Dal Web

È Sabato mattina
una normale giornata
di una vita ormai arrestata
tra il tram tram..
del quotidiano sempre uguale
e l’inarrestabile tempo
che ti allontana da ciò che eri
e da ciò che speri.
Non mi resta che ricominciare..
girare la ruota e arrivare alla meta.
Mio destino avverso
di te
già troppi anni ho perso.
Sono ancora qua” e . .
a guardare più in là
questo però non mi dà soluzione
e nessuna soddisfazione.

Natalia Castelluccio

UN PENSIERO VELOCE

Dal Web

Di questi tempi
e con un caldo bestiale..
Vedi giovani
che invece di andare al mare
fanno la fila per farsi vaccinare.
Bravi tutti
attratti dalla nuova moda
dell inoculato piuttosto che dell abbronzato.
Certo
adesso si può andare a ballare
e chissà forse anche acchiappare.
Non fa niente
è per essere prudenti
baciatevi pure senza toccare i denti.
E complimenti ai genitori
per questa insana e fifona generazione!
Genitori.. eroi bendati
ditemi un po’ ai vostri figli
cosa avete insegnato?

Natalia Castelluccio

STELLINE DEL FIRMAMENTO

Dal Web

Stelline del firmamento..
Benvenute nel mio modesto angolino
dove, giada e giadina son le piantine dedicate a voi affascinanti fatine.
Troverete latte zenzero e biscotti per allietare la vostra visita
e tante caramelle per le
creature del mondo più bello.

Stelline del firmamento ..
Qui c’è il mio bambino che con tanta allegria
canta sulle note di una musica magica
e di fantasia.
La luce della candelina come una ballerina
danza
sentendo la vostra reale presenza.

Stelline del firmamento..
Anelo alla vostra amicizia che al sol pensiero e se mi è concessa..
mi letizia più del profumo della liquerizia.
Sono così onorata ed emozionata,
in attesa di sigillare questo nostro incontro con un segno chiaro e particolare.
Grazie ancora grazie di cuore
mio dolce e fedele popolo d’amore!

Natalia Castelluccio

OMINO BIANCO

Foto dal web

Ad Agosto
In spiaggia
ti vedo camminar
bianco come la mozzarella
che ti avvii per la passerella.
Il sole si arrende
dando il posto alla luna
per la tintarella.
Sei bianco come il latte..
E smuoviti un pochino
fin a pigliare colore
visto che da lontano sembri un lampione.
Di pelli chiare ne ho viste tante
mai come te..
sembri uno sbiancante!

Natalia Castelluccio

L ‘ ATTESA

Photo by Felipe Cespedes on Pexels.com

Dietro alla finestra

lo sguardo si perde sconfinando

dove l’orizzonte non si vede più.

Il pensiero vola lontano

và, pur restando immobile nel suo stato.

La mente ormai si arrende

ad una estenuante attesa.

Il respiro è un movimento lento

che danza leggero

trasportato dalle onde

di sensazioni ormai remote 

e perdute nel tempo.

Perfino la bocca

sente il solo sapore amaro

di quella felicità che non c’è più.

Vive la speranza

che dal battito del cuore nasce

e arriva a te.

Natalia Castelluccio

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito